Hello Folks! Welcome to Our Blog.

L’industria degli appuntamenti ha a lungo e saldamente occupato la sua nicchia nella realtà virtuale.

I siti web specializzati e le app mobili sono il modo più semplice non solo per vedere, ma anche per parlare con la persona che ti piace. Anche se qui ci sono delle insidie. Cosa disattiva gli uomini nei profili e nei profili delle donne? Vista maschile dal nostro editorialista Roman Galchenko.

Se generalizzi e vai in cima, la sensazione iniziale della sfera degli appuntamenti è estremamente piacevole. Un uomo sembra entrare nel mondo di modelli non realizzati, ognuno dei quali è aperto all’attenzione. Poi gradualmente ci si abitua e la gioia viene sostituita dalla noia. Il motivo è semplice: dietro le immagini di eventi aziendali, qualche tipo di servizio fotografico o di riposo sullo sfondo di yacht / montagne, non puoi vedere una persona viva. Un’immagine è statica, spesso di fantasia, ritoccata, con il trucco e un’angolazione favorevole: in una parola, questo è il meglio che si può mostrare. Di conseguenza, tutti si fondono in un mucchio, come se tutti volessero essere simili a qualcuno, ma alla fine sono simili tra loro. E voglio vedere una persona in circostanze normali, viva, con difetti e non fissata sull’immagine di sé “bohémien” inverosimile.

Allo stesso tempo, tutto il 90% delle donne cerca costantemente una “relazione seria”. Ma involontariamente si ha la sensazione che vogliano trovare un sacco di soldi. Alla fine, prima o poi, tutti si fanno la domanda: perché questo o quell’uomo simpatico ha scavalcato con attenzione il mio profilo? C’è qualcosa di sbagliato in me? Ecco sette degli errori più comuni che le donne commettono quando fanno rappresentazioni virtuali di se stesse..

Fiori

Caricare una tua foto con un bouquet o sullo sfondo di un bouquet è difficile da spiegare. Ebbene, lo è davvero? Qual è il punto? L’opzione più semplice: sono risultata così bella qui, beh, i fiori creano uno sfondo meraviglioso, e in generale sono solo una donna da sogno qui. Ok, accettato. Ma solo se fai questo scatto nel tuo album fotografico o in un album per i tuoi amici, ma non per conoscere un uomo. Perché un uomo vede un segno dietro questo. E non è affatto un segno che “amo i fiori”. E un segno che mi hanno dato e mi stanno regalando dei fiori. La domanda è: chi? Comprensibilmente, a volte è una mostra di compleanno in ufficio. Ma non lo sappiamo con certezza. Possiamo presumere che per qualche motivo tu stia lasciando una foto del passato, dove c’era o c’è uno o più fidanzati, beh, o un ex. E l’attaccamento al passato con il desiderio di creare un futuro promettente non suscita particolarmente interesse in un uomo che lo offra. Non esponiamo, convenzionalmente, una coppa con cuori o un orologio in una scatola con la scritta “Beloved!” con l’accompagnamento poscritto “Cerco moglie”. In una parola, se c’è una moda per i fiori su Instagram come segno di una “bella vita”, allora per gli appuntamenti è ancora cattive maniere.

studio fotografico

Il mondo dei consumatori detta le proprie leggi, offrendo ogni sorta di cose e più spesso solo per le donne. E vieni ingannato. Tra le tue fotografie, le immagini degli studi in una sorta di abito chic e quasi su un trono sono estremamente comuni. Ummm … E il punto? Ebbene sì, di nuovo bellissima. Ma per chi è? E questo cosa fa capire a un uomo? È come se fossi così femminile e difficile. Ma sei tu? In poche parole, più spesso una donna appare come una sorta di creatura artificiale e non una persona vivente con vantaggi e svantaggi. Gli stessi svantaggi che gli conferiscono unicità e originalità. Alla fine, alla fine, sarai ancora visto per quello che sei. E l’illusione nella foto può creare un precedente per la mancata corrispondenza delle aspettative con la realtà. Pertanto, è anche un segno meno.

Accessori

Sì, spesso cercano di ritrarre una sorta di “immagine ricca” nelle fotografie: dicono, eccomi qui nella mia macchina, ma non solo in essa, ma chiariscono chiaramente che ho ancora orecchini molto belli, come un braccialetto speciale al braccio … E questo è presentato quasi come la cosa più importante. Anche in questo caso la domanda è: perché? L’unica opzione: voglio che sappiano che non sono per tutti, che ho bisogno di regali e attenzioni speciali, in modo da sembrare una vera signora. Ma questo è debolmente combinato con la ricerca dei sentimenti o dell’amore che ti aspetti, dove, tuttavia, in primo luogo una persona, e non una cosa o un entourage. Altrimenti, sembra un tentativo di venderti a caro prezzo. Esattamente. E questo provoca shock, perché se scegliamo qualcosa di nostro, è comunque dovuto all’energia attrattiva della naturalezza di una persona nelle fotografie, oltre che ai suoi hobby. E l’hobby del dolce twisted è un’associazione automatica: “Vuoi? Incontro! ” Mi dispiace, ma ancora una volta questo è lontano dal calore, dal comfort e dalla dissoluzione l’uno nell’altro.

Indistinzione

Spesso puoi vedere solo una o due foto nel profilo, dove gli occhi della ragazza sembrano essere bassi. Sì, puoi vedere splendide ciglia finte, un naso minuscolo e un petto affascinante. E cosa pensi che dia origine a tale misteriosità nella percezione maschile? Non hai indovinato? Non un solo pensiero serio. Se non conti la voglia di scopare. Oppure una foto con le spalle a chi guarda e di fronte al mare, dove la parte del controfiletto del corpo è chiaramente visibile e la parte posteriore è piatta. E allora? E come? Antipatia.

Negazione

Molte persone usano la particella “non” nel testo della rappresentazione di sé. E questo è anche un grande svantaggio. Poiché c’è un reclamo immediatamente. Allo stesso tempo, il reclamo proviene da uno sconosciuto che è presumibilmente aperto e vuole fare conoscenza. Come opzioni: non inferiori, non lo sopporto, non ci penso nemmeno, e ci sono molti altri “non” diversi … Questo N. Sì. Non ha voglia di fare conoscenza, perché inizialmente vuoi ancora il positivo e le premesse per i compromessi. Ricorda a un uomo la sua infanzia e sua madre: non toccare, non mangiare, non camminare, ecc. Stiamo scappando da questo.

Integrità

Se non lo sapevi, rivelerò una verità banale: quando vogliamo raggiungere il successo nella nostra carriera, aumentare gli stipendi, i record sportivi e altre cose simili nella vita, allora quando ci poniamo un obiettivo specifico, lo raggiungiamo. E questa regola non funziona solo in una sfera: la sfera dei sentimenti. I detti popolari e altre parole con il significato generale che l’amore verrà per caso non sono così casuali. Puoi guidare nella tua testa e nello spazio circostante quanto vuoi, che vuoi lo stesso “grande e luminoso presente”, ma da. Puoi deliberatamente raggiungere questo obiettivo e, alla fine, questa ossessione distruggerà tutto. Pertanto, le espressioni standard a livello di “solo relazione seria” o “ricerca dell’amore” inducono un uomo a scrollare le spalle. Non è mai possibile pianificare nulla in anticipo. Un sacco di sfumature, molte manifestazioni umane in diverse situazioni, tra cui sesso, odore, andatura, senso dell’umorismo e altri, influenzano il risultato. E per questo è necessario conoscere. È chiaro che vuoi tutto in una volta, ma non funziona. Quasi ogni uomo segretamente vuole lo stesso, credimi, ma è capace di rivelarsi quando si rende conto della tua leggerezza, flirt reciproco, seduttività, franchezza, ma non con una conversazione persistente e concreta su quanto sia importante indicare subito intenzioni serie. Prima del traguardo sotto forma di amore, ci sono molte fasi della gara: amanti, amici, partner che si fidano l’uno dell’altro … E non dovresti generalizzare tutte una taglia per tutte, quando in una fase iniziale di appuntamenti si tratta di intimità. Gioca insieme, ma allo stesso tempo sviluppa altri argomenti da solo, apriti anche in direzioni diverse. Sì, se un uomo ignora tutto il resto e dopo dieci minuti di conversazione, allora saluta, ma forse questi dieci minuti ti daranno l’opportunità di considerare non solo un animale in lui, ma anche una persona interessante. E smettila di fingere di negare che non ti piace il sesso. In una relazione tra due è estremamente importante, ed è meglio non essere complessi, ma poterne discutere anche gli aspetti, in modo che in seguito a livello intimo non si speri in un “ideale”, ma si creino i presupposti per esso.

Stile di vita

Si tratta anche del posizionamento iniziale. Del 90 per cento che vuole una relazione molto “seria”, 70 lungo la strada mostrano il proprio “stile di vita” attraverso foto o parole. Ristoranti, resort, automobili, tappeti dal nulla e simili orpelli secolari. È un eterno desiderio di essere una “star”, sebbene la nicchia sia già occupata da professionisti dell’industria cinematografica e musicale. Per te, questi sono frammenti di vita frammentari e non un’immagine reale della realtà. Ma per qualche motivo li mostri. Ciò significa che è anche una richiesta per mantenere un livello immaginario o desiderato. Signore, beh, questo spaventa gli uomini con intenzioni serie. Sì, anche a causa del fatto che la maggioranza nell’attuale situazione economica con le finanze, tutto non è così dolce. Ma anche perché la famiglia è più incentrata sul comfort della casa, sul budget generale e sulla pianificazione ragionevole, e non sulle feste, sui viaggi eterni e sul desiderio di afferrare prima qualcosa di luminoso e non necessario.

Di conseguenza, sii te stesso, non dovresti averne paura. Se sei a casa, spettinato, a bere vino con gli amici in calzini di lana, allora è meglio mettere questa cornice nel tuo profilo. Oppure andare sui rollerblade e andare in bicicletta invece di giocare a golf. E se vuoi avere direttamente “solo una relazione seria”, allora, convenzionalmente, è più vario scrivere: “Non penso né nego, anche se lo voglio davvero (qui è uno smiley di un cuore)”. È sempre più importante non definizioni e desideri, ma una persona con interessi, opinioni simili, in grado di accettarti reale con i calzini e non artificiale in Icon. Più semplice è il tuo approccio, maggiori sono le possibilità di incontrare veramente la “tua” persona. E solo i collezionisti di involucri di caramelle sono guidati sull’involucro.

Rapporto tra ragazzi e ragazze