Hello Folks! Welcome to Our Blog.

Non lasciare che le tue emozioni abbiano la meglio sulla tua mente …

14 settembre 2019

In ogni coppia sposata, prima o poi, arriva un momento in cui uno o entrambi i suoi membri sono insoddisfatti del comportamento o dell’atteggiamento dell’altro. Non è sempre possibile sopportare momenti spiacevoli, chiudere gli occhi di fronte al comportamento scorretto o spiacevole del tuo partner e sopprimere il risentimento e l’irritazione in te stesso, e alla fine non porta a nulla di buono. I problemi devono essere risolti nel corso del dialogo, ma spesso non è possibile evitare aggressività, risentimento e incomprensioni.

Marina Abravitova

Prima di tutto, devi prepararti in anticipo per parlare dei problemi con il tuo altro significativo..

Innanzitutto, scegli il momento e il luogo giusti. L’atmosfera dovrebbe favorire una conversazione confortevole, non dovrebbero esserci estranei in giro, dovrebbe esserci abbastanza tempo per entrambi. In secondo luogo, formulare in anticipo l’essenza del problema per esprimerlo con calma e chiarezza, e non cercare di trovare le parole giuste già durante la conversazione. Pensa agli argomenti, ricorda esempi appropriati di situazioni che hanno causato la tua insoddisfazione.

Affinché il tuo partner possa ascoltarti e capirti correttamente, non lanciare affermazioni aride, ma integrale con una spiegazione delle tue emozioni e pensieri spiacevoli.

Comprendi che la situazione che verrà discussa nella conversazione, molto probabilmente, sembra problematica solo a te, e non al tuo partner, altrimenti difficilmente lo avrebbe permesso. Ma le emozioni negative che stai vivendo a causa di questa situazione sono già un motivo per il tuo partner per fare un passo verso la correzione..

Iniziare a sistemare le cose con i propri cari, in nessun caso esercitare pressione sul senso di colpa, ma concentrarsi sull’essenza del problema in discussione.

Le accuse non saranno utili, ma puoi provocare una reazione difensiva da parte del tuo partner e sentire rimproveri o rifiuto di continuare la conversazione. Pertanto, senza fare appello ai sensi di colpa del tuo partner, vai al cuore della questione e dichiara i tuoi desideri..

Non lasciare che le tue emozioni prendano il sopravvento sulla tua mente.

Per lo meno, questo può portare al fatto che non sarai in grado di trarre le giuste conclusioni o esprimere chiaramente il tuo punto di vista. Nel peggiore dei casi, il dialogo può trasformarsi in una normale lite con grida e scambio di insulti. Inizia una conversazione a mente fredda e se ritieni che diventi molto difficile contenere le emozioni, fai una pausa nella conversazione per calmarti e poi continua..

Ricorda: una parola non è un passero.

Se l’intensità delle emozioni durante la conversazione non può ancora essere evitata, è meglio terminare del tutto il dialogo piuttosto che permettere a te stesso e al tuo partner di offendervi a vicenda. Gli attacchi reciproci durante una discussione possono avere conseguenze molto disastrose per la tua relazione, perché a volte una parola può ferire molto. Non solo insulti diretti, ma anche altre manifestazioni di mancanza di rispetto, come sarcasmo e barbe, non dovrebbero essere consentite nel dialogo.

D’altra parte, è necessario capire che le parole espresse sotto l’influenza di emozioni negative possono non avere nulla a che fare con la verità. Molto spesso, gli insulti durante una lite sono una reazione difensiva elementare e un modo per buttare via la negatività accumulata e non un’opinione inutile di una persona. Con questo in mente, non saltare dalle tue spalle o saltare a conclusioni quando senti parole che ti feriscono. Prenditi una pausa e torna alla conversazione più tardi..

Quando fai affermazioni al tuo partner, non essere sorpreso o arrabbiato se lo senti in risposta..

Non c’è da stupirsi che ci sia un’opinione secondo cui due persone sono responsabili per eventuali problemi familiari. Molto spesso lo è. In quei momenti in cui sei infelice, molto probabilmente, c’è la tua colpa, sii pronto a capirlo e ad ammetterlo. È impossibile risolvere i problemi familiari da soli..

Ricorda che tu e il tuo partner, sebbene siate tutt’uno, siete persone diverse, se non altro perché uno di voi è un uomo e l’altro è una donna..

Qualunque cosa si possa dire, hai un diverso tipo di pensiero, diversi temperamenti e diverse percezioni delle stesse cose. Trova un approccio individuale al tuo partner, chiavi uniche per comprendere i tuoi pensieri e sentimenti per il tuo partner. Durante la conversazione, non esitare a dire alla tua anima gemella del tuo amore e ricorda che non ci sono praticamente problemi e conflitti insolubili..

Rapporto tra ragazzi e ragazze