Hello Folks! Welcome to Our Blog.

Psicologo su quali errori affrontano le coppie e come risolverli.

Una relazione armoniosa non è per niente fortuna e incidente, come molti pensano. Al contrario, è un lavoro costante su te stesso. Ma non prenderlo come qualcosa di difficile, di routine, è cura, amore e interesse per il tuo mondo interiore..

Dmitry Polishchuk

Psicologa, esperta di dipendenze, coach.

Ti dico come mantenere una famiglia, costruire relazioni e restituire l’amore romantico e l’attrazione sessuale.

1. Abnegazione

Anche durante l’infanzia, ci è stato insegnato che dobbiamo essere sempre buoni, aiutare gli altri e non mostrare tratti caratteriali negativi. A cosa porta questo? Non sai come rifiutare una persona, temi di offenderla o di essere inserito nella lista nera. Ma questo è tutt’altro che vero! Di conseguenza, le donne sacrificali si trasformano in donne forti e indipendenti. Donne come gli Atlantidei tengono sulle spalle una famiglia, figli, diversi lavori e anche mariti che sono in costante crisi creativa e professionale.

Il principio maschile in un tale matrimonio muore, per lui, e così tutto è stato deciso per gli anni a venire, il suo compito è semplicemente quello di essere, come un dato di fatto. Impara a chiedere, inizia con piccole richieste e mostra a tuo marito con parole e comportamenti che sei grato per il suo aiuto. La debolezza non è un vizio, è la capacità di appoggiarsi a una spalla forte. Preparati che tutto non funzionerà subito, ma ricorda: l’acqua consuma una pietra.

2. Un gioco di rivalità

Chi non ha mai provato a mostrare la propria potenza e intelligenza davanti a un partner? Quello che all’inizio sembrava un gioco divertente può trasformarsi in una lotta inconciliabile. La casa è un luogo di comfort e armonia, non un campo di azione strategica e competizione: chi guadagna di più, scala meglio la carriera, comunica più brillantemente con gli amici. Ricorda la frase: marito e moglie sono un solo Satana. Sii una squadra, non rivali!

3. Discussione di problemi con estranei

Non lasciare che i tuoi amici e la tua famiglia parlino male della tua dolce metà o ti paragonino. Lascia la biancheria sporca e gli scheletri nell’armadio con la famiglia e, se sei arrabbiato con una persona cara, incontrare gli amici è una scusa per passare a un altro argomento e non lavargli le ossa. Rispetta la tua scelta!

4. Sottovalutare i segnali non verbali

Sebbene il periodo più dolce di una relazione sia passato, questo non è un motivo per dimenticare la tenerezza e l’affetto. Siamo tutti tattili, amiamo abbracci, carezze, tocchi. Gli scienziati hanno dimostrato che mezz’ora di abbracci cambia radicalmente l’umore e aiuta a sviluppare l’ormone dell’amore: l’ossitocina.

5. Malvagia ironia

Un’abbondanza di sarcasmo nella comunicazione e battute arrabbiate tra loro possono a volte portare ad un aumento dell’irritabilità e dell’aggressività nascosta. A volte un paio di battute caustiche possono ravvivare una conversazione, ma quando si sviluppa nella pratica regolare, la relazione può perdere intimità e fiducia..

6. Non incontri tuo marito per lavoro sbagliato

Quando un uomo torna a casa dal lavoro, deve riposare per 20-30 minuti. Aspetta che la persona amata si rilassi e mangi, e non immischiarti nelle conversazioni. Di solito una donna che siede a casa con i bambini vuole la comunicazione e prende immediatamente il contatto. E l’uomo non si è ancora disconnesso dal lavoro e dallo stress. Meglio abbracciarlo, farlo sentire come se lo stessi aspettando, aiutarlo a togliersi il cappotto e lo sposo.

7. Intonazione elevata e comunicazione dura

Quando la maggior parte della comunicazione avviene a voce alta, eventuali richieste vengono percepite in modo aspro e suonano come un ordine, la relazione muore. Ricorda che il tuo partner ha il suo carattere e meccanismi di difesa che sono stati sviluppati nel corso della sua vita. È possibile che durante la sua infanzia, le richieste siano state trasmesse a voce alta. Se le tue conversazioni iniziano in modo aspro, parla con voce più bassa. Parla di te stesso e dei tuoi sentimenti, non di quanto sia cattivo, ma di una situazione specifica.

8. Ignorando le sue richieste

Una volta ero a un picnic con gli amici e ho visto questa foto: un ragazzo chiede alla sua ragazza di mettere un panino nel suo piatto, e la ragazza risponde davanti a tutti: “Non potete?” Alla fine, un’altra ragazza si avvicinò e gli mise questo sandwich. È facile immaginare come finirà questa relazione se non inizi a lavorarci. Quando un uomo vuole cure, le cerca da te: apprezzalo e mostra rispetto. Lo stesso vale per gli uomini..

9. Mancanza di rispetto e critiche

L’affascinante periodo del bouquet di caramelle è passato e tutti si sono rilassati. Sembra che il partner sia diventato comprensibile, familiare e sempre paziente. La mancanza di rispetto inizia esattamente nel momento in cui le persone si rilassano tra loro e arriva la comprensione che il partner non sta andando da nessuna parte. Inizi a comunicare nel modo consueto nella tua famiglia, distribuendo commenti e critiche a destra ea manca invece di parole incoraggianti..

Più momenti spiacevoli permetti, più diventano: inizia con critiche malate e arriva alla maleducazione. Cerca immediatamente di interrompere tale comportamento e spiega cosa è spiacevole per te. Molto probabilmente, nel tuo ambiente c’è un esempio di un uomo che si è comportato in modo diverso con donne diverse. Il motivo è semplice: uno ha permesso di trattarla in questo modo, l’altro si è rispettata e non le ha permesso di andare oltre i comodi confini..

10. Mimetismo

Presta attenzione all’espressione sul viso del tuo uomo. Guarda le foto, chiedi ai tuoi amici se ne hai bisogno. Nota che è importante per un uomo vedere una ragazza contenta con lui. In questo momento, si rende conto che è tutto in ordine, può riposare e rilassarsi. Se sei spesso infelice, triste o la tua espressione facciale trasmette arroganza, irritabilità, anche l’uomo inizia a contrarsi. Sente semplicemente che non sta affrontando. Molto spesso, i partner credono che una persona cara normalmente risponderà alla vicinanza, al cipiglio. Ma, devi ammetterlo, il cattivo umore può essere un paio di volte a settimana e non costantemente. A nessuno piace vedere costantemente una “nuvola cupa” accanto a loro. Tieni traccia delle tue espressioni facciali e cerca di sorridere di più.

Rapporto tra ragazzi e ragazze